Ultimo aggiornamento:2023 Nov 29

  • Versione dell'app SwitchBot: 7.8.1 o più recente

Illustreremo questo concetto utilizzando un esempio specifico.

Rivedere le impostazioni originali dell'automazione

Quando: La temperatura sul misuratore SwitchBot è superiore a 20,0°C.

E: L'orario di scadenza è dalle 8:00 alle 10:00 di ogni giorno.

Esecuzione: Premere il Bot SwitchBot.

Stato attuale dell'esecuzione dell'automazione:

L'automazione è configurata come indicato sopra. Tuttavia, anche se la temperatura ha superato i 20° prima delle 8:00, il bot non si è attivato alle 8:00 come previsto.

Motivi del fallimento dell'automazione:

La condizione stabilita al punto "Quando" richiede un requisito immediato da soddisfare: Tra le 8:00 e le 10:00, la temperatura registrata dallo SwitchBot Meter deve superare i 20° affinché l'azione venga eseguita. Se la temperatura rimane costantemente sopra i 20° prima delle 8:00, l'automazione non verrà eseguita.

Impostazioni consigliate per l'automazione:

Quando (quando una qualsiasi delle condizioni è soddisfatta): Temperatura del contatore SwitchBot superiore a 20,0°C + programmazione 8:00 giornaliera

E (quando tutte le precondizioni sono soddisfatte): Scadenza 8:00-10:00 giornaliere + temperatura del contatore SwitchBot ≥ 20,0°C

Esecuzione: Premere il Bot SwitchBot.

In questa configurazione, se lo SwitchBot Meter dovesse rilevare una temperatura superiore a 20°C prima delle 8:00, il processo automatico avrà comunque luogo. Ciò è dovuto alla condizione impostata per l'esecuzione alle "8:00 giornaliere".

*Messaggi correlati:IL “Quando” E IL “Quando” Dell’Automazione

Commenti

0 commenti

Accedi per aggiungere un commento.