Ultimo aggiornamento: 2024 Apr 2

  • Prodotti correlati: SwitchBot Hub 2
  • Versione app SwitchBot: 8.2 o successiva
  • Versione del firmware: 2.0-1.2 o più recente

1. Assicurarsi che l'app SwitchBot sia la versione più recente.

2. Assicurarsi che l'Hub 2 sia stato aggiunto all'App SwitchBot e che gli apparecchi a infrarossi siano stati aggiunti all'Hub 2.

※Posti correlati: Come si aggiungono apparecchi a infrarossi a SwitchBot Hub Mini?

3. Seguire i passaggi seguenti per utilizzare il controllo offline.

  • Aprire l'app SwitchBot
  • Selezionare il dispositivo IR di destinazione
  • Toccare l'icona dell'ingranaggio in alto a destra
  • Abilitare il 'Controllo offline' nelle impostazioni (richiede l'ultima versione del firmware).
  • Aprire di nuovo l'app SwitchBot dopo l'aggiornamento
  • Verificare che il dispositivo IR sia online e quindi abilitare nuovamente il 'Controllo offline'.
  • Il dispositivo IR è scaricato localmente

Nota bene:

se l'aggiornamento del firmware non riesce, accedere all'app SwitchBot → Profilo → Guida e feedback → Feedback.

Il numero di telecomandi che possono essere scaricati utilizzando la funzione Offlline Control dipende dalla capacità di memoria del telecomando a infrarossi. I telecomandi dei condizionatori d'aria richiedono una capacità di memoria relativamente maggiore e possono supportare fino a circa 5 unità, mentre i telecomandi dei televisori possono ospitare circa 100 unità da scaricare.

4. Dopo aver effettuato le impostazioni di cui sopra, è possibile controllare l'apparecchio IR dall'app SwitchBot nel raggio d'azione del Bluetooth, anche se l'Hub 2 è offline. Se avete domande, contattateci tramite il Feedback.

Commenti

0 commenti

Accedi per aggiungere un commento.